Cronache della guerra in casa. Convegno

Rovereto. 6-7 dicembre 2018

Alle numerose testimonianze di chi per scelta o per costrizione abbandonò le città e le valli del Trentino (profughi e combattenti, internati e fuorusciti), si sono aggiunte, scoperte e studiate perlopiù in questi ultimi anni, quelle di coloro che rimasero a vivere nelle proprie comunità anche dopo l’apertura del fronte meridionale.
Le “cronache” di donne e di uomini, di diversa estrazione sociale e che ricoprivano differenti ruoli nella società trentina, descrivono, con l’immediatezza dell’esperienza patita, le privazioni, le requisizioni, il rigido controllo dei consumi, la militarizzazione della vita civile, la progressiva soggezione politica. E registrano poi la “guerra in casa”: lo stanziamento di truppe, i campi dei prigionieri, l’occupazione militare italiana, bombardamenti e rovine.
Il seminario intende innanzitutto offrire un largo censimento di “cronache” (diari, libri di famiglia, album fotografici, lettere private e pubbliche, memoriali) e nel contempo rilevare la complessità documentaria di quegli “sguardi”.


Il programma

Giovedì 6 dicembre  - ore 9.30

Quinto Antonelli
CRONACHE DAL TRENTINO IN GUERRA (1914-1918)
Diari, lettere, memorie

Anna Pisetti
“LA FERATA CONTINUA A CONDUR SOLDATI”
Sguardi sulla guerra nel libro di famiglia Dalle Piatte

Matthias Egger
OVUNQUE È GUERRA
I diari dell’“austriacante” Maria Concetta contessa Consolati 1914-1916

Michel Paoli
“SCRIVETE PIÙ DI SPESSO E PIÙ A LUNGO”
Le lettere delle sorelle Luigia e Giuseppina Paoli di Denno (1914-1920)



Dalle ore 14.00

Elfriede Perathoner
FAME E CARESTIA IN VAL GARDENA
Cronaca di Filomena Prinoth-Moroder

Brigitte Strauß
MASI SENZA UOMINI
Donne e guerra nel Sud-Tirolo rurale

Mauro Grazioli
SGUARDI DAL FRONTE ITALIANO DELL’ALTO GARDA

Nicola Fontana
DIARI, MEMORIE E LETTERE DEI LAVORATORI MILITARIZZATI
Un bilancio

Anselmo Vilardi e Katharina Seeber
LE MEMORIE DI ERICH KNEUßL
Un funzionario austro-ungarico nel Trentino della Prima guerra mondiale

Mirko Saltori
TRA LE PAGINE DEL “FOLIO”
Cronache giornalistiche dal “territorio di guerra”
 


Venerdì 7 dicembre - ore 9.00

Fabrizio Rasera

IL FANTASMA DELLA CITTÀ
Sguardi su Rovereto

Gianluigi Fait
LA CRONISTORIA CITTADINA DEL DOTTOR VITTORIO FIORIO
(Riva-Arco, 1914-16)

Camillo Zadra
IL DIARIO DEGLI ANNI DI GUERRA DI DANIELE SPERANZA, MAESTRO DI DUVREDO

Alessio Quercioli
CRONACHE DALLA DESTRA ADIGE
Le testimonianze di Luigia Miorandi, Assunta e Valerio Dorigotti

Alessandro Andreolli
“IN UN’OASI DI APPARENTE PACE”
Testimonianze dalla Destra Adige


Dalle 14.00

Angelo Longo e Gianfranco Bettega
ALCUNI FRONTI DENTRO UN FRONTE INTERNO
Il caso di Primiero

Rossano Recchia
I TORMENTI DELLA REDENZIONE DI AVIO
Nella Cronaca di Francesco Perotti Beno

Luciana Palla
CRONACHE DI PARROCI IN VAL BADIA

Gianni Poletti
CUSTODI DELLA MORALITÀ
Dalle Memorie di parroci delle Giudicarie: Giuseppe Galvani (Storo) e Donato Perli (Tione)

Marco Odorizzi
LA GUERRA OLTRE IL CHIOSTRO
I frati trentini nelle cronache conventuali tra 1914 e 1918

Il convegno è promosso da Accademia Roveretana degli Agiati, Fondazione Museo storico del Trentino, Museo Storico Italiano della Guerra e Tiroler Geschichtsverein.
Con il contributo della Provincia autonoma di Trento

La partecipazione al convegno è valida ai fini dell’aggiornamento dei docenti della scuola della Provincia autonoma di Trento.
Gli insegnanti sono invitati ad iscriversi (Museo Storico Italiano della Guerra tel 0464 488041,
didattica@museodellaguerra.it)

Info
Museo Storico Italiano della Guerra
Via Castelbarco 7, Rovereto
Tel 0464 438100
www.museodellaguerra.it



Guerra in casa

Documenti da scaricare